Omeopatia per mal di gola

By on aprile 18, 2013

Quando arriva la primavera si pensa che si è scampati al pericolo di incorrere nel mal di gola, Invece proprio con gli sbalzi di temperatura è più facile che si presenti all’improvviso un arrossamento delle tonsille. I trattamenti sono vari e di diversa natura.

mal-di-gola

[sws_related_postleft showpost=”3″] [/sws_related_postleft]

E’ comunque possibile e facile fare un trattamento di auto medicazione tramite i prodotti omeopatici. Per quanto riguarda i bambini è sempre consigliabile portarli dal proprio medico o pediatra di fiducia prima di iniziare una qualsiasi terapia o cura. per quanto concerne la cura omeopatica è indispensabile che il mal di gola venga preso subito in attacco, ossia già ai primi sintomi. Infatti più tempo passa più difficile sarà curarlo con erbe omeopatiche. Questo sintomo può avere diverse cause. Prima tra tutte un debole sviluppo delle difese immunitarie che è presente soprattutto nei bambini. Poi ci sono i virus o agenti patogeni che si sviluppano nell’aria. Tante sono le erbe e i fiori che si usano nella medicina omeopatica e che sono giornalmente consigliati per curare i diversi stati di mal di gola. Ricordiamo che la medicina omeopatica non ha controindicazioni se non quelle comuni alle allergie individuali.

Aconitum napellus.
Presa in granuli ogni 2-3 ore serve a curare laringiti molto forti e tosse secca che arrivano all’improvviso a seguito di un colpo di aria fredda. Dolore al collo quando si deglutisce e una sensazione di bruciore molto intenso che si irradia anche al petto.

Belladonna.
La Belladonna va assunta ogni 2- 3 ore. Serve soprattutto a curare il mal di gola acuto, la secchezza, la sensazione di costrizione della gola, il bruciore che si irradia fino alle orecchie quando si deglutisce.

Baryta Carbonica. 
Essa va assunta sempre ogni 2-3 ore e aiuta molto a curare il mal di gola periodico con gonfiore delle linfoghiandole del collo. Molto spesso i più colpiti sono i bambini che presentano proprio in concomitanza con il mal di gola queste ghiandole poste sotto le orecchie molto gonfie.

Queste sono tre delle moltissime soluzioni omeopatiche che consigliano gli esperti. Molto utile in caso di tosse e mal di gola è anche la Sambuca che andrà presa sempre in granuli. Il miele è un ottimo alleato anche per disinfettare il cavo orale in caso di irritazione o infiammazione.

[sws_facebook_share]
[author]
[sws_related_post]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)