Ministro Balduzzi presenta il Piano nazionale amianto

By on aprile 16, 2013

Illustrato dal Ministro della salute Renato Balduzzi il tanto atteso piano nazionale sull’Amianto.

La presentazione ufficiale del piano nazionale sull’amianto illustrato dal Ministro della Salute Balduzzi pochi giorni fa, ha finalmente sancito i presupposti al fine di eseguire una maggior prevenzione, soprattutto nel settore edile dove il materiale era ampiamente utilizzato e ora finalmente messo al bando, facendo presente che l’Italia, sino a circa vent’anni fa, era una delle maggiori produttrici di amianto.
balduzzi
[sws_related_postleft showpost=”3″] [/sws_related_postleft]

La piattaforma di studio messa a punto dai Ministeri della salute e del lavoro, approvata circa un mese fa, si prefigge di migliorare notevolmente la comprensione di tutti quei fenomeni patogeni e della loro influenza sia sul territorio nazionale sia su gli altri paesi europei.

[sws_related_postright showpost=”2″] [/sws_related_postright]

Ottimizzare l’assistenza sanitaria, informare maggiormente sulle varie cause patologiche derivanti dalle polveri di amianto anche grazie alla costituzione di banche dati di campioni organici europei consultabili direttamente in rete, e in fine di creare nuovi percorsi sia riabilitativi sia di supporto psicologico.

Le risorse stanziate dovranno essere utilizzate in ambito nazionale sia aumentandone la prevenzione a livello locale da parte delle ASL con la rimozione dell’amianto, ma soprattutto incentrandosi maggiormente sulle terapie e diagnostica del “mesotelioma maligno”, tumore causato dalle polveri d’amianto, un materiale utilizzato soprattutto nel settore edilizio che è stato bandito da circa trent’anni nel nostro Paese.

In conclusione, con questo nuovo piano si spera di poter smentire almeno in parte le non rosee previsioni concernenti i decessi causati dall’amianto: secondo i dati degli esperti in Italia, fino al 2025, i casi di morte per questo pericoloso materiale saranno oltre 800 l’anno.

L’attenzione, quindi, va spostata soprattutto sulla prevenzione e sulle fasi di diagnosi e trattamento del tumore.

[sws_facebook_share]
[author]
[sws_related_post]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Redazione

Author: Redazione

Info su redazione