Cosa fare per rimanere incinta

By on febbraio 12, 2014

Per alcune donne restare incinta è cosa facile, per altre assolutamente no.
Su 100 coppie che cercano di avere un bambino, 80-90 ci riescono entro un anno (al massimo entro due). Il resto ha bisogno di qualche aiuto e tanta pazienza. Le donne giovani sono più fertili.
Il ciclo mestruale è un periodo che dura in media 28 giorni. Si conta dal primo giorno.
Intorno al 12°/14° giorno avviene l’ovulazione (il rilascio dell’ovulo dalle ovaie).
La temperatura corporea cambia, aumenta.
In commercio si trovano test per ovulazione (calcolano la concentrazione di ormoni attraverso l’urina espulsa). Non sono attendibili al 100%, ma quasi.

incinta
E’ questo il momento giusto per provarci!
Un ovulo vive dalle 12 alle 24 ore. Gli spermatozoi non resistono più di 3 giorni.
Per avere maggiori possibilità di concepimento, è opportuno avere rapporti sessuali ogni 2 giorni.
In questo modo si ha certezza che qualche spermatozoo è sempre pronto per la fecondazione, a ogni rilascio dell’ovulo.
Di seguito, alcuni semplici e pratici consigli.
Seguire una dieta alimentare equilibrata e uno stile di vita sano, è fondamentale.
La frutta fresca e la verdura di stagione garantiscono il giusto apporto di vitamine, sali minerali, fibre: mirtilli, lamponi, peperoni rossi, pomodori e verdure a foglia verde.
Broccoli e spinaci sono ricchi di acido folico, vitamina importante per la salute della donna.
Latticini, frutta, verdure, carne, pesce sono alimenti che devono essere ben distribuiti nell’arco della settimana, al fine di trarne benefici.
Le ostriche, ad esempio, sono ricche di zinco. Purtroppo non piacciono a tutte.
Essere in sovrappeso o sottopeso, non fa bene alla salute e pregiudica i tentativi di concepimento.
Non tentate di perdere peso in un nano secondo! Così come non cercate di guadagnarne mangiando di tutto!
L’alimentazione deve essere sempre e comunque bilanciata. Un esperto nutrizionista può essere utile alla vostra causa.
Da evitare l’alcol, il fumo, il caffè (questo vale sia per lui sia per lei).
Bere un bicchiere di vino con i pasti, non fa male; ciò che danneggia, è abusarne.
Consultate il vostro medico, al fine di eseguire un controllo completo dello stato di salute di entrambi.
Voi e il vostro compagno dovete evitare lo stress. Niente pressioni! L’equilibrio psicologico è fondamentale. Utile è fare esercizio fisico quotidianamente.

[sws_facebook_share]
[author]
[sws_related_post]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)